Ha un attacco di panico durante un’escursione in montagna: interviene il Soccorso alpino

Soccorso alpino monte Cusna

Nel pomeriggio di domenica 10 ottobre tre ragazzi residenti a Bologna – due di 22 anni e l’altro di 25 anni – sono partiti da Monteacuto delle Alpi, frazione del comune di Lizzano in Belvedere, per una passeggiata in montagna. Dopo aver parcheggiato la macchina nei pressi del cimitero di Monteacuto delle Alpi, i giovani si sono incamminati verso il santuario mariano di Madonna del Faggio, probabilmente senza rendersi conto di essersi messi in cammino troppo tardi.

Arrivati in prossimità del rifugio della Donna Morta quando era ormai già l’imbrunire, uno di loro è stato colto da una crisi di panico. I suoi compagni di viaggio sono riusciti a convincerlo ad arrivare almeno fino al rifugio, da dove i due amici hanno poi chiamato il 118 spiegando la situazione.

Sul posto è stata inviata la squadra del Soccorso alpino e speleologico della stazione Monte Corno, che è riuscita ad avvicinarsi con il mezzo fuoristrada fino al bivacco. I tre escursionisti, raggiunti nei pressi del rifugio, sono stati caricati sul mezzo del Cnsas e sono stati riaccompagnati a Monteacuto, in modo da consentire loro di fare rientro autonomamente a Bologna.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu