Affidi illeciti: Fiorini, Forza Italia chiede chiarezza a tutela minori

fiorini_benedetta_alla_camera_down_24e

Durante il question time alla Camera dei deputati la deputata reggiana di Forza Italia Benedetta Fiorini ha parlato dell’inchiesta denominata “Angeli e demoni” che ipotizza illeciti nel sistema degli affidi. Per la deputata Fiorini <<L’accusa di aver redatto false relazioni per allontanare i bambini alle famiglie, al fine di collocarli in affido retribuito da amici e conoscenti, scuote le coscienze di tutti e genera un allarme nel Paese. Chiediamo chiarezza per tutte le persone coinvolte, chiarezza per tutti i cittadini che assistono sgomenti a questa terribile vicenda>>.

<<Lo scorso 27 giugno – ricorda Fiorini – 18 persone (ad oggi 29) tra cui il sindaco di Bibbiano, politici, medici, assistenti sociali e psicologi di una Onlus di Torino sono stati raggiunti da misure cautelari dai carabinieri di Reggio Emilia. Tra i molti e gravi reati contestati ci sono maltrattamenti su minori, lesioni gravissime e si ipotizzano persino 2 casi di abusi sessuali presso le famiglie affidatarie e in comunità. Alla luce di questi fatti chiediamo che il Governo proceda con iniziative urgenti, anche normative, affinché simili episodi non si ripetano in futuro. Chiediamo inoltre che si avvii quanto prima l’esame delle proposte per l’istituzione di una Commissione d’inchiesta sulle case famiglia nonché un monitoraggio capillare sulle modalità di affido dei minori nel nostro Paese>>.

 



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu