A 25 anni dall’omicidio, Reggio dedica un giardino a Jessica Filianti

parco_jessica

Scrive in una nota Cinzia Rubertelli consiglere comunale di Alleanza civica a Reggio Emilia: “Sarebbe dovuta svolgersi domani (sabato) l’inaugurazione del giardino a Jessica Filianti. In occasione cioè della ricorrenza del 25mo anniversario dalla sua tragica morte, avvenuta il 14 marzo del 1996. L’area individuata, come sappiamo, è quella tra le vie Giacomo Matteotti, Pier Giacinto Terrachini e Carlo Zucchi, all’interno del parco Matteotti, a poca distanza dal luogo in cui fu uccisa Jessica. A causa delle restrizioni dovute al Covid, in accordo con la famiglia, la cerimonia è stata rinviata in attesa di poter organizzare un momento con tutta la città, per non dimenticare e non far dimenticare.

Un traguardo raggiunto grazie all’impegno di Alleanza Civica, in cui da tempo è impegnata anche la mamma di Jessica. Giova sottolineare il pieno rispetto dell’indirizzo votato in Consiglio comunale, promosso dalla sottoscritta, in cui si chiedeva alla giunta, nella persona dell’assessore Lanfranco De Franco di intitolare un parco a Jessica proprio il 14 marzo.

Siedo da tempo in sala del Tricolore e questa è la prima volta che la giunta traduce in pratica un nostro indirizzo, coinvolgendo Alleanza Civica e la famiglia. Un’attuazione esemplare da parte dell’assessore De Franco che ha dimostrato attenzione e rispetto istituzionale. Un modo di procedere che dovrebbe essere la regola e non l’eccezione”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu