Via al Capodanno in Emilia: da Nek a Casadei

nek_art

Conto alla rovescia verso la mezzanotte di Capodanno anche in Emilia-Romagna, con feste di piazza organizzate in ogni città tra forti misure di sicurezza, spray al peperoncino proibiti e anche il contingentamento degli accessi (10.000 a Bologna).

Nel capoluogo, in piazza Maggiore brucerà il ‘Vecchione’, costruito da Cantieri Meticci con i partecipanti ai laboratori organizzati dal MAMbo, accompagnato dalla musica selezionata da storici dj riuniti nel Collettivo Musicalista Petroniano. A Rimini concerto di Nek in piazzale Fellini e dj set di Marco Rissa (TheGiornalisti) con Cosmo e Ivreatronic in piazza Malatesta. A Modena, in piazza Roma, si ballerà con la band di Mirko Casadei.

Capodanno con musica d’autore anche in altre città: la Pfm-Premiata Forneria Marconi a Parma, Paolo Belli a Cesena, Daniele Silvestri a Reggio Emilia. A Piacenza spazio a Michele Tomatis ‘Live Las Vegas’, a Forlì spettacolo di danza aerea, a Ravenna il gospel di Cheryl Porter, a Ferrara ‘l’incendio del Castello Estense’.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu