Trump: frode. Biden: pazienza, ma vinceremo

trump_biden1

La voce del presidente Trump. “Andremo alla Corte Suprema, questa è una frode per gli americani e un imbarazzo per il Paese”: lo ha detto Donald Trump nel commentare gli sviluppi della notte elettorale con il conteggio dei voti che andrà avanti per giorni in alcuni Stati. “Eravamo pronti a vincere questa elezione e sinceramente ritengo che l’abbiamo vinta.
Andremo alla Corte Suprema. Non vogliamo che vengano trovate delle urne e siano aggiunte alla lista”, ha detto il presidente Usa. “C’è un gruppo molto triste di persone che sta cercando di togliere il voto a milioni di elettori di Trump”, ha aggiunto.

La voce di Biden. “Dobbiamo essere pazienti e aspettare che tutti i voti vengano contati”. Lo ha detto il candidato democratico alle presidenziali Usa, Joe Biden commentando l’andamento della nottata elettorale. “Non spetta a me o a Trump decidere chi ha vinto queste elezioni. Spetta a voi, spetta al popolo”, ha proseguito. “Ci vorrà tempo per contare i voti, ma vinceremo in Pennsylvania”, ha aggiunto Biden.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu