Torna il volo da Bologna all’isola d’Elba

aeroporto mascherina

Una nuova porta per l’isola d’Elba. E’ stato infatti inaugurato il volo, operato da Silver Air, che collega l’aeroporto di Bologna con quello di Marina di Campo, nella più grande delle Isole dell’Arcipelago Toscano.

Lanciato in anteprima da Silver Air per beneficiare dell’ultimo scorcio della stagione estiva, il volo tornerà a primavera e si propone di avvicinare all’isola d’Elba non solo Bologna, ma anche tutte le località, con un occhio di riguardo al mercato tedesco, interconesse con lo scalo bolognese. Dal 2022 il piccolo aeroporto elbano (che è connesso anche con Firenze e Pisa e, nella stagione estiva, con Milano e Lugano) accoglierà voli da Bologna con una frequenza almeno bisettimanale. Si tratta di velivoli da 17 posti, realizzati in collaborazione con alcune realtà turistiche dell’isola con l’obiettivo da una parte di renderli economicamente sostenibili, dall’altra di abituare i turisti al fatto che l’isola è comodamente raggiungibile con un volo di nemmeno un’ora, in modo da far sviluppare questo tipo di trasporto, nonostante i limiti della pista elbana che, al momento, non può far atterrare e decollare aerei con più di 50 passeggeri.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu