Salati: sinergia tra imprese e Università, qui si gioca il nostro futuro

salati

Il candidato del centrodestra Roberto Salati: “La sinergia tra il mondo delle imprese e quello accademico è l’esempio migliore di come una comunità unita guarda al futuro. L’impegno di Lapam e del presidente del comitato Mauro Severi è ammirevole, così come è da applausi l’impegno dimostrato dalle aziende private che hanno teso una mano a questo meraviglioso progetto.

Mi unisco alla richiesta di Severi, appellandomi al grande senso di responsabilità e di appartenenza al territorio che caratterizza il mondo imprenditoriale reggiano. Sostenere questi progetti è fondamentale, fare di Reggio una città universitaria è l’unico modo che abbiamo per valorizzare i nostri giovani, premiando talento.

La piccola e media impresa chiede, a gran voce, competenze e abilità tecniche, così come il mondo delle grandi aziende e delle multinazionali. Se vogliamo stare al passo coi tempi e resistere sui mercati globali dobbiamo dare fiducia ai giovani e creare opportunità di formazione e di crescita reali. Io sono diventato imprenditore da giovanissimo, conosco le difficoltà del “fare impresa” e capisco anche l’urgenza di rilanciare la città attraverso progetti di valore come questo. Sono sempre stato e starò sempre dalla parte di chi ha ambizione, di chi ama il lavoro, occorre che anche il Comune faccia la propria parte e dia un sostegno concreto, i fondi destinati alle ex Officine Reggiane dovranno servire ad un potenziamento dell’Università e non solo a lavori edili sugli immobili”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu