Sabato 2 ottobre sarà co-intitolato a Luciano Pavarotti e Mirella Freni il teatro comunale di Modena

teatro comunale di Modena

Sabato 2 ottobre alle 16.30 è in programma la cerimonia pubblica per la co-intitolazione del teatro comunale di Modena a Luciano Pavarotti (a cui il teatro è già intitolato) e Mirella Freni, soprano di fama internazionale e maestra di canto scomparsa nel febbraio del 2020.

A presiedere la cerimonia sarà il sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli, alla presenza delle autorità cittadine, del direttore del teatro e dei familiari di Mirella Freni.


Durante la giornata sarà ricordata la biografia dell’artista, dal debutto nella “Carmen” di Bizet – avvenuto proprio al teatro comunale di Modena nel 1955 – fino ai successi ottenuti nei più importanti teatri del mondo (a partire dall’essere stata per otto volte interprete nelle opere che hanno inaugurato la stagione della Scala di Milano) e ai riconoscimenti ufficiali a lei attribuiti: dalla Legion d’Onore del presidente francese alle onorificenze dei governi in Austria, Germania e Spagna, dalle chiavi della città di New York al Cavalierato di Gran Croce attribuitole nel 1990 dal presidente della Repubblica italiana.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu