Regno Unito con il fiato sospeso per le condizioni di salute della regina Elisabetta

Queen Elizabeth con Liz Truss

Il Regno Unito è con il fiato sospeso per la regina Elisabetta II. La sovrana, 96 anni, si trova nella residenza reale di Balmoral, in Scozia: nella tarda mattinata di giovedì 8 settembre Buckingham Palace ha reso noto che i medici si sono detti “preoccupati” per il suo stato di salute e che Sua Maestà rimane sotto costante sorveglianza sanitaria.

Ore 17.30 – Alla luce delle notizie sullo stato di salute della regina, a Buckingham Palace è stata annullata la tradizionale cerimonia del cambio della guardia. Ad annunciarlo un cartello posizionato davanti al palazzo reale di Londra, che recita “Oggi niente cambio della guardia”.

Ore 16 – I quattro figli della regina si sono immediatamente recati al suo capezzale, segno di un probabile aggravamento della situazione: dopo l’erede al trono Carlo d’Inghilterra, giunto per primo al castello di Balmoral assieme alla consorte Camilla Parker Bowles, sono arrivati in Scozia anche i principi Anna, Andrea ed Edoardo, rispettivamente secondogenita, terzogenito e quartogenito della sovrana e del defunto principe Filippo. È stato confermato inoltre l’arrivo del principe William, figlio di Carlo e nipote della regina, secondo in linea di successione dopo suo padre; in arrivo anche il principe Harry e la moglie Meghan Markle.

L’ultima apparizione pubblica della sovrana risale a un paio di giorni fa, in occasione del passaggio di consegne tra il premier uscente Boris Johnson e la nuova prima ministra Liz Truss: già allora, però, la regina era apparsa affaticata e fragile.

13.45 – “L’intero paese è profondamente preoccupato dalle notizie arrivate da Buckingham Palace oggi”, ha detto Truss in un tweet: “In questo momento i miei pensieri, e quelli delle persone in tutto il nostro Regno Unito, sono con Sua Maestà la Regina e la sua famiglia”.

Cenni storici – La regina Elisabetta II, nata Elizabeth Alexandra Mary a Londra il 21 aprile del 1926, è diventata erede al trono nel 1936, anno dell’abdicazione di suo zio Edoardo VIII. Diventa regina all’età di venticinque anni il 6 febbraio del 1952, alla morte del padre, fu incoronata il 2 giugno del 1953 nell’abbazia di Westminster, a Londra. Ad oggi il suo regno è il più lungo per durata di tutta la storia britannica, e il più lungo in assoluto per una regnante donna; è invece al secondo posto in assoluto nella classifica dei regni più lunghi della storia, dietro solo a Luigi XIV di Francia, il Re Sole.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu