Reggio, nuove regole per musei e biblioteche

biblioteca

Le biblioteche e i musei rientrano tra i luoghi della cultura che da qualche giorno stanno rimodulando le regole e le modalità di accesso agli spazi e di partecipazione agli eventi alla luce del nuovo Decreto-legge n. 221 del 24 dicembre 2021. In base all’ultimo decreto anti Covid di fine anno e alla tabella pubblicata da palazzo Chigi, l’obbligo di super green pass è stato esteso in zona bianca e gialla a partire dal 10 gennaio praticamente a tutte le attività per le quali in precedenza era previsto solo in zona arancione.

L’incremento dei casi di Covid e la crescita dei ricoveri ha determinato inoltre il passaggio in fascia gialla a partire da lunedì prossimo anche dell’Emilia-Romagna, oltre ad altre regioni.

Le nuove misure, volte a contenere la diffusione di Covid-19, prevedono dunque alcuni significativi cambiamenti per chi frequenta le biblioteche e le sedi museali.

Green pass rafforzato

Da lunedì 10 gennaio per accedere ai servizi di biblioteche e musei è richiesto il green pass rafforzato, ovvero il green pass derivante dalla vaccinazione o dalla guarigione da Covid-19. A partire dal 10 gennaio, quindi, per entrare in biblioteca e al museo non basta più il green pass “base”da tampone.

Gli utenti già in possesso di un green pass da vaccinazione o da guarigione non devono scaricare una nuova certificazione verde Covid-19. Sarà l’app Verifica C19 già utilizzata per il controllo all’ingresso delle biblioteche e dei musei a riconoscerne la validità. A tutela della privacy i dati personali del titolare vengono letti, tramite l’app nazionale ma non registrati.

Le disposizioni non si applicano ai minori di 12 anni e ai soggetti esenti dalla campagna vaccinale.

Per l’accesso alle biblioteche l’obbligo di possesso del green pass non si applica per il solo caso della restituzione dei prestiti.

Mascherina

L’ingresso a biblioteche e musei prevede l’utilizzo della mascherina (preferibilmente FFP2). Per partecipare a eventi e iniziative organizzate negli spazi delle biblioteche e dei musei come incontri o presentazioni di libri, è obbligatorio indossare la mascherina FFP2, più sicura rispetto alle normali mascherine chirurgiche. L’uso della mascherina è obbligatorio anche per i bambini di età superiore a 6 anni.

Altre misure di sicurezza

Rimangono confermate tutte le misure di sicurezza già adottate in precedenza nelle biblioteche e musei: ingresso contingentato, misurazione della temperatura con termoscanner, distanziamento interpersonale, disponibilità di gel igienizzanti.

L’ingresso alle sedi museali e alle biblioteche è gratuito.

Ricordiamo che il lunedì le sedi museali osservano la chiusura settimanale.

Maggiori info su www.bibliotecapanizzi.it e www.musei.re.it e sulle pagine Social Facebook e Instagram delle biblioteche e dei musei.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu