Reggio, approvata in consiglio comunale una mozione per un ponte ciclabile o ciclopedonale a San Pellegrino

ponte di San Pellegrino Reggio bici

Il consiglio comunale di Reggio, nella seduta di lunedì 26 aprile, ha approvato con 25 voti favorevoli (Pd, Immagina Reggio, Reggio è, Lega e il consigliere De Lucia del gruppo misto) e due astenuti (Alleanza civica e Forza Italia) una mozione – che ha visto come primo firmatario il consigliere di +Europa Giacomo Benassi – per impegnare la giunta comunale e il sindaco a valutare la fattibilità tecnico-economica di un ponte ciclabile o ciclopedonale parallelo al ponte di San Pellegrino, per deviare il traffico ciclopedonale e superare così le criticità legate alla viabilità della zona.

La mozione, inoltre, ha chiesto di valutare la possibilità di inserire la progettazione e la realizzazione dell’infrastruttura questo all’interno del progetto della tramvia di Reggio, e di adottare tutte le soluzioni tecniche e progettuali che preservino e valorizzino il valore artistico e architettonico del ponte attuale; dopo l’eventuale realizzazione del nuovo ponte, infine, la mozione ipotizza la possibilità di restringere o eliminare una parte dell’attuale marciapiede del ponte di San Pellegrino.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu