Quattro maglie del Bologna FC all’asta per sostenere l’oasi felina di Pianoro dopo l’incendio

incendio oasi felina di Pianoro

La società di calcio Bologna FC 1909 ha messo all’asta per beneficenza quattro maglie da gara indossate dai giocatori Lorenzo De Silvestri, Roberto Soriano, Nicolas Dominquez e Mattias Svanberg nell’ultima partita di campionato della squadra rossoblù, che lunedì primo novembre ha vinto per 2-0 allo stadio Dall’Ara contro il Cagliari.

L’asta sarà attiva fino a martedì 16 novembre: il ricavato sarà devoluto per la ricostruzione dell’oasi felina di Pianoro, sull’Appennino bolognese, devastata da un incendio scoppiato nella notte tra mercoledì 13 e giovedì 14 ottobre. Le fiamme hanno distrutto l’infermeria – dove sono morti carbonizzati otto gatti, intrappolati senza possibilità di fuga – e diverse altre nuove strutture, compresi strumenti donati o acquistati negli anni, dal valore complessivo di decine di migliaia di euro.

La settimana scorsa, inoltre, il club emiliano aveva già fatto arrivare all’oasi un furgone pieno di cibo e materiali di prima necessità, mentre la troupe di Bfc aveva intervistato il presidente dell’oasi Antonio Dercenno.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu