Precipita con il deltaplano in un campo a Casalgrande, morto il pilota

Emergenza 118

Domenica 24 marzo intorno alle 19 il 34enne Raffaele D’Antonio ha perso la vita schiantandosi a bordo del suo deltaplano a Casalgrande, nella zona ceramiche della provincia di Reggio. Lascia una moglie e due figli di uno e 4 anni.

Il velivolo era decollato da Sassuolo, in provincia di Modena, ma – per cause ancora da accertare – una volta superato il confine che divide le due province è improvvisamente precipitato in un campo nel territorio comunale di Casalgrande, nei pressi di via de Nicola. Quando sono intervenuti i sanitari del 118 per il pilota non c’era già più nulla da fare.

Sul posto sono arrivati anche i carabinieri della stazione di Casalgrande, che stanno indagando sulle cause dell’incidente: il pilota, infatti, secondo le prime ricostruzioni non avrebbe lanciato l’Sos in caduta.