Piazza mette in vendita la Reggiana: “Battaglia troppo impegnativa per una famiglia sola”

Il patron della Reggiana, poco tempo dopo lo sfogo per la cocente eliminazione dai playoff in quel di Siena, ha dato l’annuncio che i tifosi granata speravano di non dovere sentire, ma che in qualche modo era nell’aria.
"Dopo i recenti avvenimenti, dopo averci pensato molto e fatto molte considerazioni, Alicia e io abbiamo deciso di mettere la Reggiana in vendita, totalmente o in parte", queste le parole pronunciate dal presidente parlando con la Gazzetta di Reggio.

 
Ha poi aggiunto Mike Piazza che in questi giorni si trova negli Stati Uniti per motivi di lavoro: "Questa è una battaglia molto impegnativa da combattere per una famiglia sola. E, purtroppo, si stanno avvicinando scadenze che non ci lasciano il tempo di prendere una pausa e lavorare sulle questioni legali. Invitiamo potenziali partner o proprietari a farsi avanti immediatamente".
 
Una decisione questa maturata dopo la sconfitta con il Siena e l’eliminazione dai quarti di finale dei playoff con un rigore in pieno recupero e moltio contestato assegnato ai toscani.


Non ci sono commenti

Partecipa anche tu