Manovra, Cgil e Uil: il 16 sarà sciopero

landini

“Prendono atto della delibera del Garante sugli scioperi, relativa a scioperi di settore o territoriali precedentemente proclamati, e procederanno garantendo che lo sciopero del 16 sarà effettuato nel pieno rispetto delle norme che regolamentano il diritto di sciopero nei servizi pubblici essenziali”. Così in una nota Cgil e Uil rispondono ai rilievi del Garante degli scioperi che aveva richiesto ai sindacati di riformulare lo sciopero generale previsto per il 16 in quanto la data non avrebbe consentito il rispetto del periodo di franchigia né quello della rarefazione degli scioperi.

“Le nostre proposte il governo le conosce da tempo” e “non abbiamo proclamato lo sciopero a prescindere o contro qualcuno, lo abbiamo proclamato per portare a casa risultati per le persone che rappresentiamo”. Lo ha detto il leader della Cgil, Maurizio Landini.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu