L’agenzia Fitch ha confermato il rating “BBB” per Iren, con outlook stabile

Iren uffici con logo

L’agenzia statunitense Fitch Ratings ha confermato per il gruppo Iren un long-term issuer default rating (Idr) a “BBB” (il quarto gradino su una scala decrescente di undici classificazioni possibili), che contrassegna una situazione caratterizzata da adeguate capacità di rispettare gli obblighi finanziari, con outlook (ossia la previsione a medio e lungo termine) “stabile”. È stato inoltre confermato anche il long-term senior unsecured rating della multiutility a “BBB”.

La conferma del giudizio di Fitch, secondo il gruppo Iren, “è supportata dall’integrazione verticale e dall’equilibrato modello di business del gruppo che garantiscono resilienza e stabilità anche in questo contesto di elevata volatilità dello scenario energetico. Il gruppo ha dimostrato la sua proattività nell’assicurarsi una solida riserva di liquidità per far fronte a condizioni di mercato incerte”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu