Cgil in piazza: “Italia, Europa, ascolti lavoro”

landini_art

La Cgil torna in piazza domani, 8 ottobre, a un anno dall’assalto fascista alla sede nazionale di Corso d’Italia, per chiedere a gran voce una nuova attenzione al lavoro. “Italia, Europa, ascoltate il lavoro”, è lo slogan che accompagnerà il variegato corteo che partirà da piazza della Repubblica e si concluderà a Piazza del Popolo dove al termine prenderà la parola il segretario generale leader Maurizio Landini.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu