In manette 8 fornitori dei pusher di Reggio, Modena e Bologna: sequestrati 200 chili di hashish

112_auto_carabinieri_555

I carabinieri di Parma hanno arrestato, nelle prime ore di questa mattina, 8 magrebini ritenuti responsabili di spaccio di sostanze stupefacenti. L’attività si inserisce in una più ampia cornice investigativa che ha portato al sequestro di 200 chili di hashis.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu