Imola. Autocisterna finisce fuori strada, si danneggia e perde liquido corrosivo

autocisterna ribaltata vigili del fuoco nbcr

Nel primo pomeriggio di martedì 20 aprile, intorno alle 15, un’autocisterna che trasportava acido acetico (una sostanza corrosiva) è finita fuori strada in via Correcchio, a Imola, terminando la sua corsa in un fosso al lato della carreggiata e rendendo necessario l’intervento dei vigili del fuoco: nello schianto, infatti, la cisterna si è leggermente danneggiata e una parte dell’acido contenuto al suo interno è fuoriuscito.

Sul posto sono intervenuti una squadra e due nuclei Nbcr (nucleare, batteriologico, chimico e radiologico) degli stessi vigili del fuoco provenienti da Bologna e Venezia, che hanno circoscritto l’area dell’incidente e hanno travasato il liquido corrosivo dal mezzo incidentato a un’altra cisterna. L’intervento, durato diverse ore, si è concluso solo intorno alle 22.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu