+Europa Reggio: non c’è stata nessuna discussione sulla scelta del presidente della Provincia

stella_campani

Scrive in una nota il coordinatore Provinciale di +Europa Reggio Emilia, Gian Pietro Campani: “Ho letto la nota del Presidente Zanni che annuncia le elezioni, per il rinnovo della carica di Presidente, che si terranno il prossimo novembre.

Le riflessioni politiche di fine mandato o di reinvestitura parlano di accordi che il Presidente Zanni ha preso con le forze politiche rappresentate nel Consiglio Provinciale per intraprendere un percorso elettorale che aumenti la platea partecipativa alla successione e da conto di un ruolo politico dell’Ente svolto sotto la sua regia, che è andato oltre i confini delineati dagli ordinamenti. L’impressione che se ne trae dalla analisi del Presidente uscente Zanni, è che le forze politiche rappresentate nel Suo Consiglio abbiano già parlato di passato, presente e futuro.

+Europa Reggio Emilia ribadisce che, avendo rappresentanza diretta in alcuni Comuni della Provincia e rapporti politici con rappresentanze in ogni Consiglio Comunale del territorio provinciale, non ha aderito a nessun accordo per la individuazione del nuovo Presidente ed auspica che un tale accordo scaturisca da una riflessione approfondita che parta dalle forze che sono maggioranza politica del centrosinistra a Reggio Emilia”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu