+Europa: Parma, governo si vendica

unesco

+Europa Parma interviene sullo stop del governo al Parma Forum: “La nostra Città – sostengono gli esponenti di +Europa – non è abbastanza sovranista per i gusti del governo Verde-giallo, che medita vendetta. Questa potrebbe arrivare attraverso lo scippo del Forum UNESCO sulla Cultura Alimentare e le Industrie Culturali già programmato a Parma per il 21 – 22 Marzo 2019.

Se ciò venisse malauguratamente confermato, si tratterebbe dell’ennesima imbarazzante figuraccia a livello globale.

Comune di Parma e Regione Emilia-Romagna hanno già organizzato l’accoglienza delle varie delegazioni dalle 25 Città Creative della Gastronomia UNESCO, prenotato le camere letto e lo spazio dell’Auditorium Paganini dove svolgere l’evento

Ricordiamo che Parma è Città Creativa della Gastronomia dal 2015, Capitale Italiana della Cultura 2020, sede dell’ EFSA (Agenzia europea per la sicurezza alimentare) e capitale della Food Valley Emiliano-Romagnola.

Crediamo tutto ciò dovrebbe bastare per non avere dubbi su quale sia la location migliore per un Forum di questo tipo”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu