Esce Patriarca, il Pd perde un senatore in Emilia

patriarca_art

Stefano Corti della Lega subentra al senatore del Pd Edoardo Patriarca dopo il riconteggio dei seggi in Emilia Romagna. La deliberazione della Giunta per le elezioni è stata comunicata in Aula dalla presidente di turno Paola Taverna.

atriarca “Grazie a chi mi ha votato, ho lavorato per la nostra comunità”

Nota del senatore del Pd Edoardo Patriarca dopo il voto di ieri in Aula a Palazzo Madama

Il commento del senatore uscente Edoardo Patriarca: “Rispetto e prendo atto della decisione dell’Aula, anche se rimango convinto che, in un contesto diverso, con una maggioranza meno appesa a pochi voti, la mia richiesta di riconteggio delle schede totale o parziale sarebbe stata accolta, visto che lo scarto di voti (una cinquantina) dopo il riconteggio delle schede dubbie è rimasto inalterato, ma a parti inverse.

Desidero ringraziare chi mi ha votato, sia per la scorsa che per l’attuale legislatura; il mio partito che mi ha candidato e riconfermato; il Gruppo del Pd al Senato che, in questi mesi, mi ha affiancato e sostenuto. In questi anni in Parlamento ho sempre cercato di lavorare nell’interesse della comunità modenese e per l’affermazione di valori di equità, uguaglianza e solidarietà. Torno alla mia professione e al mondo del volontariato e del Terzo settore, rinnovando in questo modo il mio impegno alla buona politica, seppure in sedi non più istituzionali”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu