Delitto Faenza, figlia vuole vedere il padre

faenza_omicidio_fabbri

Dopo la lettera ricevuta dal padre, il 54enne Claudio Nanni, che si trova in carcere quale presunto mandante dell’omicidio della madre, la 46enne Ilenia Fabbri di Faenza (Ravenna), la figlia Arianna ha contattato un legale (l’avvocato Veronica Valeriani) per avviare l’iter di richiesta colloquio in cella.

Sul fronte indagini, mercoledì la polizia Scientifica di Bologna, su delega del Pm Angela Scorza titolare del fascicolo, come anticipato dalla stampa locale, ha avviato gli accertamenti dattiloscopici sui 2.200 euro circa trovati a Pierluigi Barbieri, sicario reo confesso, al momento del suo arresto nella sua abitazione a Rubiera, nel Reggiano.

Oggi inoltre a Roma sempre la Scientifica avvierà gli esami sul materiale isolato nell’appartamento del delitto di via Corbara a Faenza e sulla Toyota Yaris in uso al Barbieri anche la mattina dell’omicidio.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu