Da Fico una ‘Wikipedia’ del cibo

fico_eyataly

Una ‘Wikipedia’ del cibo: un archivio permanente di contenuti e informazioni intorno al cibo, all’educazione alimentare e ambientale, accessibile per studio, ricerche e declinata per livelli di istruzione e formazione, età ed esigenze professionali. Sono le caratteristiche della ‘Digital Foodpedia’ che si appresta a lanciare la Fondazione FICO per l’Educazione alimentare e alla sostenibilità.

Dal 2019 la Fondazione aprirà un’aula virtuale permanente di formazione, una video enciclopedia ricca di contenuti “on demand” per studenti, appassionati e professionisti dell’agroalimentare e della sostenibilità. Il progetto è stato presentato oggi a Bologna dal presidente di Fondazione Fico Andrea Segrè e dal direttore generale Alessandro Bonfiglioli, affiancati dal coordinatore scientifico Duccio Caccioni e dai primi partner del progetto, gli esperti del Politecnico di Milano – Creative Industries Lab, che hanno curato “Fondazione FICO Docet”, un ciclo di lezioni webinar che partirà dal 12 marzo al 23 luglio.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu