Conte: il voto in Emilia non è decisivo

conte_giuseppe

Il voto regionale del 26 gennaio in Emilia-Romagna? “Questo voto è importante, ma rimane espressione di una comunità regionale e non decide del destino del governo nazionale”. Ne è convito il premier Giuseppe Conte che in un’intervista al Corriere della Sera, assicura anche che per quanto riguarda la verifica di governo, da lui stesso sollecitata e promessa, “si tratterà più esattamente di un ‘confronto’ con le varie forze di maggioranza per impostare l’Agenda 2023, sulla base di alcune priorità che io stesso ho individuato” afferma il presidente del Consiglio.

Per quanto rigurda la manovra Conte promette: “Realizzeremo un’ampia riforma dell’Irpef e accelereremo il piano degli investimenti, creando una più intensa sinergia tra pubblico e privato”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu