Casalgrande, 95 persone controllate: locale multato per 4.300 euro

carabinieri_a

Novantacinque persone sottoposte a verifiche, insieme a trentasei autovetture e un esercizio pubblico, oltre ad una serie di controlli eseguiti dinanzi alle Scuole del paese. Questo è l’esito di un servizio svolto nell’arco dell’intera giornata di venerdì scorso dai Carabinieri della Stazione di Casalgrande con il supporto dei cani antidroga del Nucleo Cinofili di Bologna e del personale del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Reggio Emilia.

L’ispezione eseguita in una sala slot del luogo ha per altro consentito ai Carabinieri di procedere alla notifica di un decreto di sequestro preventivo delle insegne e dei marchi riconducili alla società che la gestisce, emesso pochi giorni fa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Catanzaro, in ragione di un presunto esercizio abusivo dell’attività di giuoco e scommessa. Nello stesso locale i militari hanno anche provveduto alla contestazione di violazioni per l’impiego di lavoratori senza contratto e per omessa comunicazione della variazione occupazionale (reddito di cittadinanza), irrogando sanzioni per oltre 4.300 euro.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu