Carpineti. Cade nella vasca dei liquami e muore

vigilidelfuoco

Un agricoltore di 60 anni, Antonio Lamberti, è morto domenica mattina, intorno alle 9, dopo un incidente sul lavoro in località Poiago di Carpineti, sull’Appennino Reggiano. L’uomo, per ragioni ancora al vaglio degli inquirenti, è caduto nella vasca dei liquami della sua azienda agricola, senza riuscire a liberarsi.
Sul posto i soccorritori del 118 non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. La salma è poi stata recuperata dai vigili del fuoco. Ora le indagini per ricostruire la tragedia sono affidate agli uomini della Medicina del Lavoro e ai carabinieri della stazione locale.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu