Capodanno, Reggio fa festa con Silvestri

silvestri_1

Daniele Silvestri è l’atteso protagonista del grande concerto di Capodanno a Reggio Emilia. A partire dalle 22.45 di lunedì 31 dicembre, in piazza Martiri del 7 luglio, l’artista tornerà live per festeggiare in musica l’arrivo del 2019.

Il concerto del cantautore romano rappresenta una sorta di ritorno a casa: Silvestri manca infatti dai palcoscenici italiani da qualche tempo e ha scelto Reggio Emilia per il suo ritorno.

Sul palco sarà accompagnato da Piero Monterisi alla batteria, Gianluca Misiti e Duilio Galioto alle tastiere, Gabriele Lazzarotti al basso, Sebastiano De Gennaro alle percussioni e al vibrafono, Daniele Fiaschi alle chitarre e Marco Santoro al fagotto, alla tromba e ai cori.

L’artista porterà sul palco uno spettacolo di potenza ed energia che viaggerà sui binari di canzoni amatissime e coinvolgenti.

Piazza Martiri del 7 luglio ballerà, canterà e si ritroverà immersa in quella magia propria dei pezzi più emotivi di Silvestri, artista che da sempre sa infiammare il pubblico ed emozionare allo stesso tempo. Un concerto nel quale protagoniste saranno la musica, le parole e il carisma di un artista con pochi eguali.

Il concerto, promosso dal Comune di Reggio Emilia e organizzato in collaborazione con Arci – Comitato territoriale di Reggio Emilia, è realizzato grazie al sostegno di Iren.

Il programma per la notte di San Silvestro è stato presentato questa mattina in una conferenza stampa alla quale hanno preso parte l’assessora alla Città storica Natalia Maramotti, la dirigente del Servizio Politiche per la valorizzazione commerciale Elena Edgarda Davoli e il responsabile spettacoli di Arci Reggio Emilia Alberto Bigi.

“Il Comune ha scelto di proseguire sulla strada tracciata lo scorso anno individuando un artista di fama nazionale come Daniele Silvestri – spiega l’assessora Natalia Maramotti – con l’intenzione di fare di questo evento, unitamente alla presenza della straordinaria mostra di Dubuffet a Palazzo Magnani, uno strumento di attrattività turistica della nostra città nella logica di promozione del Natale e del Capodanno nell’ambito della Destinazione turistica Emilia. In questo progetto come Amministrazione comunale siamo stati affiancati da Iren, che ha mostrato di cogliere a pieno l’importanza dell’evento per la promozione del nostro territorio”.

Il concerto di Daniele Silvestri in piazza Martiri del 7 luglio si inserisce in un programma ricco di eventi che anima la serata di San Silvestro in centro storico. Due spettacoli sono infatti in programma al teatro Valli e al teatro Ariosto: a partire dalle 20.30 al Valli “Che disastro di commedia” di Mark Bell, all’Ariosto torna il dialettale con “L’é dmèi puser ed vèin che ed …..” di Antonio Guidetti e Artemisia Teater.

Nella vicina piazza della Vittoria sarà invece aperta la pista di pattinaggio, dove allo scoccare della mezzanotte ci sarà il consueto brindisi.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu