“Su chiusura scuole nessuna proposta”

Bonaccini

“Siccome non è stata discussa, per me le parole valgono niente, cioè si discuterà in sede di Conferenza Stato-Regioni”.

Così il presidente dell’Emilia-Romagna Stefano Bonaccini risponde con una certa irritazione a margine di una videoconferenza a una domanda sulla possibilità che il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi ha dato a presidenti di Regione e sindaci di poter disporre per le scuole chiusure isolate in caso di focolai specifici di coronavirus al rientro dalle vacanze.

Specifiche a riguardo “non le abbiamo ricevute, non c’è stata la riunione in Conferenza Stato-Regioni”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu