Bologna, ragazza di 17 anni aggredita e molestata ai Giardini Margherita

carabinieri Bologna sera pattuglia

Sono ancora in corso le indagini sull’aggressione a sfondo sessuale denunciata da una ragazza di 17 anni di Bologna, che è stata molestata intorno alla mezzanotte tra mercoledì 14 e giovedì 15 settembre mentre stava attraversando i Giardini Margherita, il grande parco pubblico a ridosso del centro storico del capoluogo emiliano-romagnolo.

A dare l’allarme è stato un passante che ha assistito alla scena: la giovane è stata soccorsa e portata dal personale sanitario del 118 all’ospedale Maggiore, in condizioni di media gravità, per essere visitata. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri del nucleo radiomobile, che hanno immediatamente avviato le indagini per delineare meglio i contorni della delicata vicenda. Secondo le prime informazioni la ragazza stava passeggiando da sola al momento dell’aggressione, che potrebbe essere ricondotta a un giovane, forse coetaneo della vittima; non è ancora chiaro, invece, se i due si conoscessero già prima di quanto accaduto.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu