Bibbiano, Conte: serve banca dati minori

conte_diretta_senato_russia_lega

Durante il discorso per ottenere la fiducia al Senato il premier Giuseppe Conte è stato attaccato dall’opposizione che ha iniziato a gridare “Bibbiano, Bibbiano, fra urla e fischi”. Ha subito replicato il premier Conte “Dobbiamo creare una banca dati nazionale per la protezione dei minori rilevando eventuali anomalie già dall’incrocio dei dati”. “L’affido dei minori è una questione che non ha colore politico” ha concluso il presidente del Consiglio.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu