Becco di rame per i più piccoli al teatro Ariosto

becco

Becco di Rame è lo spettacolo pensato per i più piccoli che va in scena domenica 2 dicembre al Teatro Ariosto.

Temi importanti come diversità, disabilità, importanza di essere accolti, accettati e desiderati nonostante una fisicità o un’abilità diversa rispetto a quelle ritenute “normali” sono alla base di questa storia vera, raccontata con la tecnica dell’animazione su nero.

Lo spettacolo narra la vera storia di Becco di Rame, un’oca che ha perso il suo becco lottando contro la volpe per difendere il pollaio. Il veterinario del paese, il dott. Briganti, è riuscito a salvarla dopo un lungo intervento ed è riuscito a ricostruirle il becco con una protesi di rame. Il dott. Briganti, poi, ha deciso di raccontare questa storia ai bambini, una storia a lieto fine che dimostra come possa essere straordinaria ed emozionante la vita, quella vera, che, a volte, ci mette davanti a prove difficili che possono renderci ancora più forti e anche migliori di prima.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu