Baiso, galleria Casa Poggioli chiusa da martedì per 3 giorni

galleria_baiso

La Provincia di Reggio Emilia informa che dalle 5 di martedì 29 novembre fino al termine dei lavori, indicativamente non oltre le 19 di giovedì 1 dicembre, sarà chiusa la galleria della Sp 486R in località Casa Poggioli, in comune di Baiso. Il provvedimento si è reso necessario per consentire lo svolgimento in sicurezza il prelievo di campioni di terreno, operazione impossibile da effettuare con il traffico in quanto occorrerà estrarre le carote di calcestruzzo dall’arco rovescio ed eseguire prove con i martinetti sui piedritti.

Il prelievo è finalizzato a caratterizzare il terreno che si trova a ridosso delle calotta per calibrare al meglio la tipologia di intervento di manutenzione della galleria in corso di progettazione da parte della Provincia. Inizialmente prevista fino a venerdì, la chiusura è stata limitata a soli tre giorni dopo una riunione tra il presidente della Provincia Giorgio Zanni, il consigliere delegato alle Infrastrutture Nico Giberti e il sindaco di Baiso Fabrizio Corti durante la quale è emersa la necessità di creare il minor disagio possibile all’abitato di Lugo, grazie anche alla disponibilità dell’impresa Moretti di Ventasso – che aveva già svolto ispezioni in galleria in orario notturno un anno fa – a contrarre i giorni di chiusura.

Le deviazioni al traffico. Durante i giorni di chiusura della galleria, il traffico verrà deviato – per i veicoli diretti verso l’Appennino (ponte Secchia-Cerredolo) – con svolta a destra in via Cà Geto sulla Sp 33, proseguendo quindi per via Casa Poggioli, via Castagnola, via Debbiola, via Gavia e via Madreola per poi tornare sulla Sp 486R in località ponte Secchia.
Stesso percorso, ovviamente in senso inverso, per i veicoli diretti verso la pianura (Castellarano-Casalgrande), che saranno indirizzati verso sinistra in via Mandreola, poi via Gavia, via Debbiola, via Castagnola e via Case Poggioli per poi tornare sulla Sp 486R.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu