Bagnolo, cadavere affiora dal canale irriguo

Hanno dato l’allarme i passanti quando anno scorto nel canale di irrigazione il cadavere di uomo che affiorava sul pelo dell’acqua ferma. La macabra scoperta, si tratta di uomo di 85 anni, oggi (venerdì 18 maggio) quando erano circa le 14.30.
 
Sul posto sono stati chiamati i carabinieri che stanno ricostruendo l’accaduto. Da una prima ipotesi parrebbe che l’85enne sia scivolato dentro il canale e poi annegato nei pressi di Pieve Rossa accanto a via Provinciale Nord. Lì vicino anche stata ritrovata anche una bicicletta.


Non ci sono commenti

Partecipa anche tu