Letta su Zaki: di proceda su cittadinanza

Enrico Letta assemblea nazionale Pd

“Sul tema della cittadinanza italiana a Patrick Zaki il Parlamento ha dato un gesto importante con l’unanimità, chiediamo al governo di dare seguito a quella decisione del Parlamento, sulla cittadinanza italiana a Patrick Zaki. Mando un saluto affettuoso ai genitori di Giulio Regeni”.

Lo ha detto il segretario del Pd, Enrico Letta, all’assemblea del partito, parlando delle Agorà, in videoconferenza.

Il segretario ha poi parlato di politica e di partito: “Si aprirà un semestre di lavoro, dal primo luglio al 31 dicembre: sarà un semestre di lavoro bello e intenso dal quale vorrei che uscisse la risposta alla mia provocazione: non serve un nuovo segretario ma un nuovo partito”.
“Uno dei temi su cui avevo puntato, quello del voto ai sedicenni, è molto divisivo.
lo so, io sono convinto della sua importanza, ma è importante sapere che sui temi, quando sono divisivi, va fatto un grosso lavoro per capire come venire incontro alle criticità che vengono segnalate”.
“Mi è stato chiesto: Ti sei pentito? Dopo questo mese sono ancora convinto della scelta che ho fatto di impegnarmi in questa straordinaria avventura collettiva”.

“Ai risultati della consultazione dei circoli attorno al vademecum do una grandissima importanza e hanno ampiamento superato le nostre aspettative”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu