Affidi, Carletti fa ricorso in Cassazione

andrea_carletti

Il sindaco di Bibbiano Andrea Carletti, tramite i propri legali ha depositato Giovanni Tarquini e Vittorio Manes, ha depositato il ricorso in Cassazione contro la decisione del Riesame del 20 settembre. Al primo cittadino, indagato nell’inchiesta ‘Angeli e Demoni’ sui presunti affidi illeciti in Val d’Enza il tribunale di Bologna aveva, nei giorni scorsi, aveva revocato la misura degli arresti domiciliari, mantendo però quella dell’obbligo di dimora ad Albinea, dove il primo cittadino di Albinea risiede con la sua famiglia.
Ora i legali di Andrea Carletti attendono che la Corte fissi una data per l’udienza.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu