Allerta meteo arancione per vento forte sulle montagne dell’Emilia-Romagna

vento montagna

L’agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la Protezione civile dell’Emilia-Romagna, sulla base delle previsioni dell’Arpae, ha diramato un’allerta arancione per vento valida da mezzogiorno di giovedì 11 marzo alla mezzanotte tra venerdì 12 e sabato 13 marzo su tutto il territorio montano della regione.

L’allerta, in particolare, è di colore arancione nelle zone A1 (montagna romagnola – province di Forlì-Cesena e Rimini), C1 (montagna bolognese), E1 (montagna emiliana centrale – province di Parma, Reggio e Modena) e G1 (montagna piacentino-parmense) e di colore giallo nelle zone A2 (alta collina romagnola – province di Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini), C2 (collina bolognese), E2 (collina emiliana centrale – province di Parma, Reggio e Modena), G2 (alta collina piacentino-parmense) e H1 (bassa collina piacentino-parmense).

Nella giornata di giovedì il passaggio di una saccatura innescherà rinforzi di ventilazione sul settore appenninico della regione. Sono previsti venti fino a burrasca forte con raffiche localmente anche superiori su tutte le aree montane, in particolare sui settori di crinale, e fino a burrasca moderata sulle aree collinari. I fenomeni risulteranno in intensificazione nelle ore serali e notturne e in successiva attenuazione dalle prime ore del mattino di venerdì. Sono previste inoltre anche precipitazioni sulle aree di crinale appenninico centro-occidentali, localmente anche a carattere di rovescio, in particolare nelle ore serali e notturne di giovedì.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu