Al via l’edizione 2022 di Iren Startup Award: è dedicata all’innovazione cleantech per l’economia circolare

Iren Startup Award 2022 call

È arrivata ai nastri di partenza l’edizione 2022 di Iren Startup Award, dedicata quest’anno al tema dell’economia circolare con “Call4Circular”: l’iniziativa, promossa dal gruppo Iren in collaborazione con Circular Economy Lab (un progetto di Intesa Sanpaolo Innovation Center e Cariplo Factory), punta a sviluppare progetti di circular open innovation nell’ambito dei business del gruppo, coerentemente con gli obiettivi di decarbonizzazione e transizione energetica della multiutility.

La call, aperta fino al 22 dicembre, si rivolge a startup e Pmi italiane e internazionali che abbiano sviluppato soluzioni innovative da integrare nelle attività di Iren all’interno di specifiche aree di interesse: il recupero di metalli preziosi e terre rare, le schede elettroniche, le tecnologie di separazione e riciclo di plastiche e amianto, la valorizzazione delle acque reflue e dei fanghi di depurazione, i sistemi di accumulo energetico, l’idrogeno.

Dopo una prima fase di scouting delle candidature, le realtà ritenute più in linea con la ricerca saranno analizzate, valutate e selezionate da un team di lavoro composto da esperti di Iren e del Circular Economy Lab: i progetti che risponderanno meglio a specifiche necessità procederanno alla fase di “use case” in collaborazione con Iren.

“La nostra ambizione è quella di dare un contributo al Paese sulla sfida del recupero di materie, come ad esempio i metalli preziosi o le terre rare, oppure di risorse energetiche, da attuare attraverso lo storage delle rinnovabili”, ha spiegato il presidente del gruppo Iren Luca Dal Fabbro: “Con questi obiettivi lavoriamo, insieme ai partner di Iren Startup Award, per rafforzare il rapporto con le startup e l’ecosistema dell’innovazione: uno strumento fondamentale per accelerare l’adozione di tecnologie innovative nell’ambito del cleantech, a supporto degli ambiziosi programmi di sviluppo del gruppo”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu