Aemilia, pistole in azienda sequestrata

carabinieri_notte_new

Un sequestro di pistole, munizioni ed un silenziatore è stato effettuato dai carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Reggio Emilia, che hanno operato insieme ai colleghi di Bibbiano. A ritrovare le armi sono stati alcuni operai che stanno eseguendo lo sgombero della ditta Sarcia S.r.l., oggetto di sequestro nell’ambito dell’inchiesta Aemilia. Subito hanno allertato i carabinieri, e sono stati avviati i dovuti approfondimenti investigativi che ora si stanno svolgendo sotto il coordinamento della Procura Distrettuale Antimafia di Bologna.

Gli accertamenti balistici verranno eseguiti dal R.I.S. di Parma, a cui le armi verranno inviate.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu