A Reggio Emilia è nata la Commissione diocesana per la tutela dei minori

vescovo_art

In attuazione delle Linee Guida per la tutela dei minori e delle persone vulnerabili emanate nel giugno scorso dalla Conferenza Episcopale Italiana e dalla Conferenza Italiana Superiori Maggiori, il vescovo di Reggio Emilia-Guastalla Massimo Camisasca ha istituito la Commissione diocesana per la tutela dei minori.

Tale commissione favorirà la diffusione di una cultura della prevenzione, attraverso strumenti di formazione e informazione, portando il contributo di competenze educative, mediche, psicologiche, canonistiche, giuridiche, pastorali e comunicative.
Il vescovo ha precisato che l’istituzione della commissione non ha nulla a che vedere con i fatti di Bibbiano e la relativa indagine “Angeli e Demoni”. A presiedere la commissione sarà la criminologa Maria Stella D’Andrea assistita da altre 4 figure.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu