A Bologna primo consiglio metropolitano per il sindaco Lepore, Selleri (M5S) subentra a Palumbo

Matteo Lepore sindaco Bologna ufficio

Mercoledì 27 ottobre il neo sindaco di Bologna Matteo Lepore ha partecipato alla prima seduta del consiglio metropolitano bolognese, condividendo con l’assemblea di Palazzo Malvezzi il metodo di lavoro che guiderà l’azione amministrativa del suo mandato.

Lepore, che in quanto primo cittadino del comune capoluogo ha assunto anche la carica di sindaco metropolitano, ha informato l’aula in merito alla riassegnazione delle deleghe fino alle nuove elezioni del consiglio, fissate per il prossimo 28 novembre.

Nella stessa seduta è stato convalidato l’ingresso in consiglio di Fabio Selleri, consigliere comunale del Movimento 5 Stelle a Castenaso e primo dei non eletti nella lista M5S, in surroga a Dora Palumbo, ed è stato approvato il nuovo assetto a 11 consiglieri. Novità anche per quanto riguarda il gruppo del Partito Democratico, con Marco Monesi nel ruolo di capogruppo e quattro consiglieri in meno (Simona Lembi, Mariaraffaella Ferri, Raffaele Persiano, Raffaella Santi Casali).



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu