Zaki, processo è aggiornato al 6 aprile

zaki_art

Il processo a Patrik Zaki è stato aggiornato al 6 aprile: lo ha detto all’Ansa lo stesso studente egiziano dell’università di Bologna.
Zaki rischia una condanna di altri 5 anni di carcere in Egitto, è accusato di diffusione di notizie false. Pur ammettendo preoccupazione per le passate accuse di istigazione al terrorismo, Zaki ha detto di non ritenere che questo dossier verrà riaperto. E ha confermato di voler tornare subito a Bologna e, per prima cosa, passeggiare in piazza Maggiore. Prima dell’udienza Patrick Zaki è stato tenuto “circa mezz’ora” nella “gabbia degli imputati”. Lo ha detto a giornalisti lo stesso attivista egiziano dopo aver confermato che “la corte ha appena deciso di rinviare l’udienza al 6 di aprile.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu