Zaki, avvocato annuncia una nuova udienza

zaki_art

Sabato 26 di settembre è fissata la prossima udienza in cui verrà deciso se prolungare ulteriormente o meno la custodia cautelare in carcere al Cairo per Patrick George Zaki, lo studente egiziano dell’università di Bologna in prigione dal febbraio scorso con l’accusa di propaganda sovversiva su internet.

“Udienza per Patrick sabato. Il suo nome è sulla lista”, ha scritto all’ANSA una sua legale, Hoda Nasrallah, senza fornire altri dettagli. In questa fase delle indagini della Procura sul caso di Patrick, qualora ci fosse un rinnovo si tratterebbe di altri 45 giorni di reclusione. Al Cairo comunque si è appreso che giovedì l’ambasciata d’Italia ha compiuto un intervento scritto presso il ministero degli Esteri egiziano per ricordare che la rappresentanza diplomatica segue attentamente il caso nell’ambito del monitoraggio europeo e continua a seguire l’esito delle udienze confidando di riprendere a presenziare fisicamente alle sessioni non appena la situazione sanitaria creata dalla pandemia di coronavirus lo permetterà.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu