Tre liste in corsa per il rinnovo del consiglio provinciale di Reggio

elezioni provinciali 2021

Sono tre le liste in corsa alle elezioni per il rinnovo del consiglio provinciale di Reggio, che stabiliranno chi sarà a occupare i 12 seggi in palio. L’ufficio elettorale provinciale, presieduto dal segretario Alfredo Tirabassi, ha esaminato le candidature arrivate entro la scadenza (fissata a domenica 28 novembre) e ha ammesso alla competizione elettorale tutte le liste che hanno presentato richiesta con i rispettivi candidati.

Alle liste di centrodestra (Terre reggiane) e di centrosinistra (Insieme per la Provincia di Reggio Emilia), che dal 2014 si sono sempre presentate alle elezioni provinciali a suffragio ristretto previste dalla legge Delrio, quest’anno si è aggiunta anche la lista Provincia progressista, che ha tra i propri candidati consiglieri e consigliere comunali in carica per liste civiche o per il Movimento 5 Stelle.

Le elezioni, inizialmente in programma nell’ottobre del 2020, ma poi via via rinviate dal governo a causa della situazione provocata dalla pandemia di nuovo coronavirus, sono in calendario nella giornata di sabato 18 dicembre, in occasione dell’election day promosso dall’Upi (Unione delle Province italiane) che coinvolgerà 75 Province di tutto il paese, 31 delle quali (ma non quella reggiana) chiamate a eleggere anche il nuovo presidente.

I seggi saranno allestiti a palazzo Allende, sede della Provincia di Reggio, e saranno aperti per il voto dalle 8 alle 20: a seguire ci sarà lo scrutinio delle schede e la proclamazione degli eletti e delle elette.

Le elezioni per il consiglio provinciale, che con la legge 56 del 2014 sono diventate “di secondo grado”, quindi riservate esclusivamente a sindaci e consiglieri comunali attualmente in carica, avvengono attraverso un complesso meccanismo di voto ponderato, che assegna un diverso “peso” al valore di ciascun voto a seconda del numero di abitanti del Comune di riferimento della persona votante: si passa dai 34 voti ponderati della preferenza espressa da uno degli elettori di Vetto ai 949 voti ponderati della preferenza espressa da uno degli elettori di Reggio.

Nel reggiano le persone aventi diritto di voto sono in totale 612: 42 tra sindaci e sindache degli altrettanti comuni della provincia di Reggio e 570 tra consiglieri e consigliere comunali.

Le candidature

Provincia progressista: Marco Signori, Sara Martinico, Luca Grasselli, Sonia Viviana Grisendi, Patrizia Maselli, Antimo Pappadia.

Terre reggiane: Maria Cristina Camurri, Davide Ganapini, Cristina Fantinati, Federico Predieri, Monica Santini, Alessandro Rinaldi.

Insieme per la Provincia di Reggio Emilia: Claudia Dana Aguzzoli, Andrea Barozzi, Francesca Bedogni, Elena Carletti, Elisa Cavatorti, Nico Giberti, Mattia Giroldi, Ilenia Malavasi, Francesco Monica, Fabiana Montanari, Elio Ivo Sassi, Erica Spadaccini.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu