Smog, boccata d’ossigeno in Emilia

smog_art

Rientrano in tutta l’Emilia-Romagna i valori di Pm10 che avevano determinato nei giorni scorsi l’adozione di misure emergenziali anti-inquinamento in molte province emiliane. Lo comunica l’Arpae nel suo bollettino online.

Nelle province di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna ancora per oggi saranno in vigore le misure extra, come lo stop ai veicoli Diesel Euro 4 mentre da domani, venerdì 20 novembre, saranno in vigore solo le consuete restrizioni al traffico che dal primo ottobre al 31 marzo, dal lunedì al venerdì tra le 8.30 e le 18.30, sanciscono il divieto di circolazione per le auto e i veicoli commerciali a benzina pre Euro ed Euro 1, diesel sino alla tipologia Euro 3 inclusa, ciclomotori e motocicli a due tempi pre euro.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu