Sassuolo. Non rispetta l’isolamento domiciliare per Covid: 26enne sanzionato e denunciato

controlli polizia locale

Mercoledì 24 febbraio gli agenti della polizia locale di Sassuolo hanno fermato un ragazzo di 26 anni di origine nordafricana, che dopo gli accertamenti del caso è stato sanzionato e denunciato per aver violato l’obbligo di isolamento domiciliare disposto nei suoi confronti dall’autorità sanitaria (e di cui il giovane era stato opportunamente informato) per contrastare l’epidemia di Covid-19.

Oltre alla denuncia per il mancato rispetto dell’obbligo di isolamento per il 26enne è scattata anche la sanzione amministrativa, perché le motivazioni sullo spostamento rese in sede di autocertificazione non rientravano comunque tra quelle consentite dalla legge.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu