San Cesario, la polizia libera i caprioli

provinciale

Gli agenti della Polizia provinciale di Modena sono intervenuti questa mattina, sabato 13 febbraio, nella zona delle campagne di San Cesario, per liberare un gruppo di caprioli, intrappolati all’interno di un’area proprietà privata abbandonata.

Gli agenti, intervenuti a seguito della segnalazione di alcuni cittadini, hanno dovuto rimuovere parte della recinzione che impediva agli animali di muoversi liberamente.


Una volta liberi, i caprioli si sono allontanati autonomamente, senza bisogno di trasferirli in altri zone.
Gli animali erano stati avvistati nei giorni scorsi, ma il protrarsi della situazione di difficoltà ha reso necessario l’intervento degli agenti.

 



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu