Solomita è il segretario del Pd modenese

Roberto Solomita Pd Modena

È Roberto Solomita il nuovo segretario provinciale del Partito Democratico di Modena: unico candidato al congresso, è stato eletto con il 97,66% di voti a favore (1.170 sì, 28 no, 34 schede bianche e due nulle, con un’affluenza di 1.234 votanti su 4.424 aventi diritto) nelle 63 assemblee dei circoli convocate tra il 26 novembre e il 12 dicembre in tutta la provincia emiliana.

Martedì 14 dicembre la commissione congressuale modenese “ha valutato e ratificato il risultato del voto”, come ha precisato la presidente Renza Barani, ufficializzando l’esito del congresso. Solomita assumerà il ruolo di segretario provinciale a partire dal 21 dicembre, data in cui si svolgerà l’assemblea provinciale del partito.

“Ringrazio tutti i militanti e i volontari del Pd che hanno partecipato e garantito l’esito di questa manifestazione di democrazia”, ha detto il segretario provinciale uscente Davide Fava: “Come al solito la nostra comunità politica dimostra di essere l’unica in grado di mobilitare i suoi iscritti per stabilire le cariche del partito. Complimenti al nuovo segretario Solomita, che entrerà in ruolo tra pochi giorni. Auguro a lui, a Luigi Tosiani e a tutti segretari di circolo buona fortuna e buon lavoro. Infine ringrazio tutti quelli che insieme a me hanno lavorato in questi quattro anni per rendere il Pd della nostra provincia un partito più solido al suo interno e inclusivo verso gli altri. A tutti un buon lavoro e un caloroso arrivederci”.

Anche Piero Fassino, deputato del Pd eletto nella circoscrizione di Modena-Ferrara, ha salutato il nuovo segretario: “Congratulazioni a Roberto Solomita per l’amplissimo consenso che lo ha eletto nuovo segretario del Pd modenese e un grazie di cuore a Davide Fava per la passione, la generosità e la dedizione con cui ha guidato in questi anni la federazione di Modena del Pd, raccogliendo successi che hanno confermato il ruolo centrale del Partito Democratico nella vita politica e amministrativa di Modena e del suo territorio”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu