Reggio, giovedì primo settembre a La Festa focus su scuola, disabilità e carovita

ingresso La Festa Reggio

È un inizio di settembre ricco di appuntamenti a La Festa, la kermesse provinciale del Partito Democratico in programma fino al 4 settembre all’Iren Green Park al Campovolo di Reggio.

La giornata prenderà il via alle 18 nella sala dibattiti “David Sassoli” con il confronto dal titolo “La scuola reggiana, le nuove sfide”, con l’ex sindaca di Correggio e candidata alle elezioni Ilenia Malavasi e 
Manuela Ghizzoni, responsabile istruzione, università e ricerca della segreteria nazionale del Pd.

Alle 19.45 si prosegue con l’iniziativa “Nasce a Reggio Casa Domani. Insieme per costruire futuri”: ne parleranno la presidente e il vicepresidente della Fondazione Durante e dopo di noi di Reggio Emilia onlus Innocenza Grillone e Giulio Trevisi, il coordinatore della rete Tiki Taka – Monza e Brianza Giovanni Vergani, la direttrice del servizio handicap adulti del distretto di Reggio Veronica Barbanti Silva e la stessa Ilenia Malavasi.

Alle 21, invece, ci sarà la presentazione della squadra Valorugby Emilia.

A seguire, alle 21.30, l’incontro “Inflazione: rischio esplosione? Carovita: lavoro, impresa, famiglie”, un dibattito che vedrà confrontarsi il candidato del Pd al Senato Giuseppe Negri, il presidente di Legacoop Emilia Ovest Edwin Ferrari, la segretaria generale della Cisl Emilia Centrale Rosamaria Papaleo, il segretario generale della Cgil di Reggio Cristian Sesena e il presidente di Federalimentare Ivano Vacondio.

All’Iren Green Park Arena, invece, grande attesa per il comico Max Angioni, reduce dai successi di Italia’s Got Talent, Zelig, Le Iene e Lol 2, che alle 22 porta a Reggio il suo nuovo spettacolo “Miracolato”. Una sferzante ironia anima i monologhi in cui Angioni racconta un condensato delle proprie esperienze: dalle conversazioni ai tempi dei social alla sua relazione con lo sport, fino alla maledizione di arrivare secondo. Al termine dello show dj-set pop-rock del Fuori Orario.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu