Reggio. Corso teorico e pratico per rimuovere i graffiti dal Chierici

chierici

Si terrà mercoledì 10 aprile, a partire dalle ore 08.30 al Liceo artistico statale Gaetano Chierici (via Filippo Re, 8), un incontro tra Confedilizia, promotrice del progetto Antigraffiti, gli studenti del Liceo Chierici e i docenti impegnati per nell’attuazione del progetto: “I love Chierici”. Saranno presenti i ragazzi che hanno partecipato alle giornate, dedicate alla rimozione degli atti vandalici dalle facciate del centro storico e della scuola materna Elisa Lari, e molti nuovi studenti, che avranno l’opportunità di approfondire sia il tema del restauro sugli edifici storici e vincolati, sia quello della street art, per poi prepararsi agli interventi che Confedilizia guiderà nel mese di maggio.

L’incontro sarà aperto dai saluti della dirigente del Liceo Chierici, Maria Grazia Diana, e si inserisce nel progetto: “I love Chierici”, per la rimozione degli imbratti e delle scritte della facciata della scuola.

Parteciperanno all’incontro insieme all’avvocato Annamaria Terenziani, Presidente di Confedilizia Reggio Emilia, l’Associazione dei proprietari di Casa vittime degli atti vandalici, promotrice dei Gruppi Antigraffiti, ed all’Assessore Valeria Montanari per il Comune di Reggio, la Soprintendente ai Beni di interesse storico ed architettonico, Arch. Maria Luisa Laddago, l’Arch. Ilaria Gasparini, Consigliere di Confedilizia e coordinatrice del progetto Antigraffiti, che illustrerà gli aspetti culturali e l’approccio metodologico al tema del vandalismo grafico ed il restauratore Alessandro Marmiroli, che darà dimostrazione pratica di come si rimuove un graffito operando direttamente su di una facciata del Liceo imbrattata. All’incontro parteciperà anche lo street artist Daniele Castagnetti per illustrare come si sviluppa l’arte dei murales.

Al termine un cinquantina di studenti del Chierici, coordinati dai docenti referenti del progetto” I love Chierici”, inizieranno a ripulire la facciata della scuola fino alle 13.30.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu